Il Coronavirus potrebbe diventare un patogeno stagionale

"Questo virus resterà con noi per molto di tempo, è endemico nelle popolazioni umane e non andrà via senza un vaccino, ha dichiarato a Business Insider Amesh Adalja, esperta di malattie infettive presso il Johns Hopkins Center for Health Security.

Il Coronavirus potrebbe diventare un patogeno stagionale

Gli esperti temono che Covid-19 (Coronavirus) potrebbe diventare un patogeno stagionale

Gli esperti pensano che probabilmente diventerà una parte permanente del repertorio del virus respiratorio umano.

"Questo virus resterà con noi per molto di tempo, è endemico nelle popolazioni umane e non andrà via senza un vaccino, ha dichiarato a Business Insider Amesh Adalja, esperta di malattie infettive presso il Johns Hopkins Center for Health Security.

Il virus provoca una malattia chiamata COVID-19, caratterizzata da febbre, tosse e occasionalmente gravi infezioni polmonari. Almeno 2.800 persone sono morte e oltre 82.500 si sono ammalate, soprattutto in Cina.

Il presidente cinese Xi Jinping e il presidente Donald Trump hanno entrambi espresso ottimismo sull'imminente clima primaverile, poiché il calore potrebbe ostacolare la diffusione del virus in modo simile all'influenza stagionale.

Ma ciò non significa che il coronavirus andrà via per sempre. Se il coronavirus finisce per oscillare con le stagioni come l'influenza, potrebbe ritirarsi in estate e tornare in autunno e in inverno ogni anno.

"Sappiamo che i virus respiratori sono molto stagionali, ma non esclusivamente", ha detto alla CNN William Schaffner, uno specialista in malattie infettive della Vanderbilt University .

"Si spera che la primavera graduale aiuterà questo virus a retrocedere, ma non possiamo esserne certi."

I virus respiratori sono stagionali perché le temperature più fredde aiutano a indurire un rivestimento protettivo simile al gel che circonda le particelle del virus mentre sono in aria. Un guscio più forte consente loro di sopravvivere abbastanza a lungo nell'aria per viaggiare da una persona all'altra.

Altri quattro coronavirus umani sono già endemici nella popolazione globale. Sono tutti stagionali e in genere causano lievi raffreddori comuni, anche se ciascuno può causare polmonite.

Secondo Adalja, il nuovo coronavirus potrebbe anche essere endemico, un membro del club dei coronavirus "acquisiti in comunità" che circolano costantemente.

La diffusione della comunità di casi lievi si stava verificando in molti paesi in tutto il mondo, mescolata a casi di stagione del raffreddore e dell'influenza